• Edizioni di altri A.A.:
  • 2016/2017
  • 2017/2018
  • 2018/2019
  • 2019/2020
  • 2020/2021
  • 2021/2022
  • 2022/2023
  • 2023/2024
  • 2024/2025

  • Lingua Insegnamento:
    ITALIANO 
  • Testi di riferimento:
    Oltre ai contenuti dei seminari e delle lezioni, si prega di far riferimento ai seguenti testi:

    1) Inclusione sociale e disabilità. Linee guida per l'autovalutazione della capacità inclusiva dei servizi, Roberto Medeghini, Giuseppe Vadalà, Walter Fornasa, Angelo Nuzzo, Erickson, (nuova edizione).
    2) Il welfare di prossimità. Partecipazione attiva, inclusione sociale e comunità, Francesco Messia, Chiara Venturelli (a cura di), Erickson, (nuova edizione).
    3) Etica e salute. Sguardi etici sulla pratica e sull’organizzazione sanitaria, Vincenzo Alastra (a cura di), Erickson, (Nuova edizione). 
  • Obiettivi formativi:
    Il corso, attraverso lezioni e seminari tenuti da esperti nei settori di riferimento del Servizio Sociale, vuole fornire ulteriori conoscenze utili per il mondo del lavoro. Sono previsti almeno n. 10 seminari relativi alle aree del Sociale che si svilupperanno per tutto l'arco dell'anno accademico. Sarà necessario seguire lezioni/seminari professionalizzanti e di orientamento al lavoro e vari seminari tenuti da esperti nel corso dell'anno accademico di riferimento, oltre alla necessaria partecipazione ai convegni tematici del Corso di Laurea in Servizio sociale o attinenti alle tematiche della L39. 
  • Prerequisiti:
    NO 
  • Metodi didattici:
    Lezioni orali 
  • Modalità di verifica dell'apprendimento:
    Essendo attività formativa di sola frequenza, il cui risultato è espresso in valutazioni di idoneità, la verifica dell'apprendimento verrà effettuata meditante colloquio, supportata da una relazione scritta sui contenuti di tutto il ciclo dei seminari frequentati.
    La Relazione, potrà essere consegnata direttamente al Responsabile didattico negli orari di ricevimento o prima dell'esame o fatta pervenire allo stesso tramite l'Ufficio Tirocini del Corso di Laurea (2° piano - 3° dente di Lettere) una settimana prima di ogni appello per l’esame di idoneità.
    Si dà corso comunque ad un esame sotto forma di colloquio orale. 
  • Sostenibilità:
     
  • Altre Informazioni:
    Agli Studenti è richiesta la frequenza ai seminari organizzati nell'arco dell'anno.

    È richiesta la firma di presenza in ogni seminario.
    Sono previsti almeno n. 10 seminari.
    Sui seminari previsti è consentita l’assenza del 30% (es. 3 seminari su 10). 

Il principale obiettivo formativo del corso è quello di fornire agli studenti una più ampia e approfondita conoscenza del mondo del lavoro, specie nei settori propri del Servizio Sociale professionale e dei settori con cui necessariamente il futuro assistente sociale dovrà relazionarsi.

Le competenze attese sono sostanzialmente la formazione di una capacità consapevole delle opzioni occupazionali e delle diverse aree di interesse del mondo del lavoro.

Il corso, attraverso lezioni e seminari tenuti da esperti nei settori di riferimento del Servizio Sociale, vuole fornire ulteriori conoscenze utili per il mondo del lavoro. Sono previsti almeno n. 10 seminari relativi alle aree del Sociale che si svilupperanno per tutto l'arco dell'anno accademico. Sarà necessario seguire lezioni/seminari professionalizzanti e di orientamento al lavoro e vari seminari tenuti da esperti nel corso dell'anno accademico di riferimento, oltre alla necessaria partecipazione ai convegni tematici del Corso di Laurea in Servizio sociale o attinenti alle tematiche della L39.


Il principale obiettivo formativo del corso è quello di fornire agli studenti una più ampia e approfondita conoscenza del mondo del lavoro, specie nei settori propri del Servizio Sociale professionale e dei settori con cui necessariamente il futuro assistente sociale dovrà relazionarsi.

Le competenze attese sono sostanzialmente la formazione di una capacità consapevole delle opzioni occupazionali e delle diverse aree di interesse del mondo del lavoro.


Gli studenti che non provengono da una laurea triennale di Servizio Sociale (L-39 o precedenti) portano inoltre il seguente testo propedeutico:

1) Inclusione sociale e disabilità. Linee guida per l'autovalutazione della capacità inclusiva dei servizi, Roberto Medeghini, Giuseppe Vadalà, Walter Fornasa, Angelo Nuzzo, Erickson, (nuova edizione).
2) Il welfare di prossimità. Partecipazione attiva, inclusione sociale e comunità, Francesco Messia, Chiara Venturelli (a cura di), Erickson, (nuova edizione).
3) Etica e salute. Sguardi etici sulla pratica e sull’organizzazione sanitaria, Vincenzo Alastra (a cura di), Erickson, (Nuova edizione).

Avvisi

Nessun avviso in evidenza

Documenti

Nessun documento in evidenza

Scopri cosa vuol dire essere dell'Ud'A

SEDE DI CHIETI
Via dei Vestini,31
Centralino 0871.3551

SEDE DI PESCARA
Viale Pindaro,42
Centralino 085.45371

email: info@unich.it
PEC: ateneo@pec.unich.it
Partita IVA 01335970693

icona Facebook   icona Twitter

icona Youtube   icona Instagram