Search Google Appliance

Guida all'immatricolazione

Conoscenze richieste per l'accesso al CLASS

In riferimento ai requisiti curriculari, potranno accedere al Corso di Studio in Servizio sociale (L-39) tutti coloro in possesso di titolo di istruzione secondaria superiore conseguito in Italia o all'estero e riconosciuto idoneo, in base alla normativa vigente.
È richiesto, inoltre, il possesso di una buona conoscenza della lingua italiana parlata e scritta, di una buona capacità di ragionamento logico,conoscenze di base nel sapere sociale e nella cultura della attualità.
Le modalità di verifica di tali conoscenze e capacità saranno determinate nel regolamento didattico del corso di studio.
Le eventuali lacune formative riscontrate comporteranno l'attribuzione di Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) da assolvere, dopo l'immatricolazione, durante il primo anno di corso, con le modalità indicate nel Regolamento didattico del Corso di Studio.

 

Modalità di ammissione

Per la valutazione dell'adeguata preparazione personale, il Consiglio di Dipartimento nomina una Commissione che verifica tramite colloquio il possesso delle conoscenze richieste.
Qualora la Commissione ritenga sufficiente il livello delle conoscenze del candidato, esprime un giudizio di idoneità che consente l'iscrizione.
Sono esonerati dal colloquio i diplomati che abbiano riportato una votazione almeno pari ad una soglia minima per assicurare il possesso dei requisiti e della preparazione richiesti. Tale soglia minima viene fissata in voti 70/100.
Qualora tale soglia non venga raggiunta il candidato all'iscrizione sarà tenuto a sostenere un colloquio valutativo ad opera della Commissione preposta alla verifica del possesso delle conoscenze necessarie.
Le eventuali lacune formative riscontrate in una o più delle seguenti aree di studio:
a) conoscenze di base nel sapere sociale e nella cultura della attualità (S.S.D. SPS/07),
b) approccio alla metodologia scientifica del sapere sociale (S.S.D. SPS/07),
c) comprensione comunicativa e argomentazione logica (S.S.D. SPS/08),
comporteranno l'attribuzione di Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) da assolvere, dopo l'immatricolazione, durante il primo anno di corso, attraverso test o colloqui di verifica affidati ai singoli Docenti delle suddette aree di studio.
Gli OFA si considerano assolti qualora gli studenti che non hanno superato o non hanno sostenuto il colloquio, abbiano conseguito nel primo anno di corso almeno 18 cfu relativi ad insegnamenti di base e caratterizzanti e pertanto possono essere iscritti al secondo anno.

 

Procedura di iscrizione

La procedura di immatricolazione avviene in due fasi:
- PRE-IMMATRICOLAZIONE online;
- PERFEZIONAMENTO DELLA PRATICA di immatricolazione dopo il pagamento delle tasse universitarie, mediante la consegna presso gli sportelli della Segreteria studenti del modulo di domanda corredato dai documenti richiesti nel bando.

Per ulteriori informazioni consultare Uda Online.

 

Iscrizione agli anni successivi

Uda Online 

 

Modalità di trasferimento da altri corsi di studio e criteri e procedure per il riconoscimento crediti

I trasferimenti, i passaggi e i riconoscimenti di crediti formativi sono effettuati in applicazione di quanto stabilito nel Regolamento Didattico di Ateneo. I riconoscimenti dei crediti vengono deliberati dal Consiglio di Corso di Studio nel rispetto della normativa vigente e del Regolamento Riconoscimento Crediti del Corso di Studio.

Per ulteriori informazioni consultare il Regolamento didattico del Corso di Studio.

 

Tasse e contributi

Per informazioni su tasse di iscrizione, contributi ed esoneri si rinvia al Manifesto degli Studi 2019-2020.

Per informazioni su borse di studio e agevolazioni è possibile rivolgersi all’Azienda per il Diritto agli Studi (ADSU): Sito web ADSU Chieti